Il "Percorso Vita" è un equilibrato programma di attività motorie, da eseguirsi a corpo libero e con l'aiuto di attrezzi ginnici, al fine di migliorare lo stato di salute psico-fisica dei frequentatori. E' adatto per chiunque: bambini, adulti, anziani ed atleti, consentendo l'adattamento del programma alle specifiche condizioni e possibilità di ognuno. Il "Percorso Vita" è diffusissimo in Francia, Germania, Svizzera ed Austria, dove si registra un'assidua e crescente partecipazione di persone di ogni età, ceto e professione.

Il "Percorso Vita" si snoda lungo un sentiero di oltre un chilometro, tra i boschi in prossimità del laghetto dei Sette Termini; è diviso in 16 tappe, di circa 80-100 m.

Dopo la prima tappa di presentazione, le restanti indicano ognuna un diverso tipo di esercizio: sette a corpo libero e otto con l'ausilio di attrezzature. Le tappe si raggiungono con un leggero passo di corsa, senza sforzi eccessivi, respirando profondamente per la migliore coordinazione del movimento.

E' consigliabile nella valutazione iniziale della quantità di esercizi da eseguire procedere con gradualità: iniziare con pochi e semplici esercizi per giungere, con il migliorare della forma fisica, a maggiori impegni. Per tutti i frequentatori è consigliabile una preventiva ed accurata visita medica.

Il programma prevede le seguenti fasi:

  • fase di riscaldamento (quattro esercizi di preparazione fisica e mentale)
  • prima fase intensiva (quattro esercizi di crescente impegno psicofisico)
  • sosta e preparazione intermedia (esercizio di preparazione alla seconda fase)
  • seconda fase intensiva (quattro esercizi di diverso impegno, per la verifica della forma fisica)
  • fase di raffreddamento (due esercizi per la verifica dello stato di forma e di normalizzazione della respirazione)

Il "Percorso Vita" è stato ideato e progettato dal servizio sanitario "Vita" del Gruppo Zurigo Assicurazioni.

Altre notizie

Elezioni e Referendum 2020: le regole da seguire per votare in sicurezza

Elezioni e Referendum 2020: le regole da seguire per votare in sicurezza

Voto in sicurezza: le regole da seguire per accedere al seggio elettorale.

Consultazioni elettorali e referendarie 20-21 settembre 2020

Consultazioni elettorali e referendarie 20-21 settembre 2020

Consultazioni elettorali e referendarie di domenica 20 e lunedì 21 settembre 2020.

Numero UNICO Servizio Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)

Numero UNICO Servizio Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica)

Al fine di prevenire la diffusione della infezione da Coronavirus si comunica che, fino a nuova disposizione, è sospeso l'accesso diretto alle sedi di Continuità Assistenziale. Pertanto è sempre necessario contattare telefonicamente - anche per visite ambulatoriale - la centrale operativa del servizio al NUMERO UNICO NAZIONALE attivo dal 20 luglio 2020: 116 117

Avvisi di selezione di personale indetti da ALFA S.r.l.

Avvisi di selezione di personale indetti da ALFA S.r.l.

Avvisi di selezione di personale indetti da ALFA S.r.l., la società a capitale interamente pubblico che si occupa della gestione del servizio idrico integrato.

Referendum 20-21 settembre 2020 - Modulo di opzione per residenti all'estero

Referendum 20-21 settembre 2020 - Modulo di opzione per residenti all'estero

Opzione degli elettori residenti all'estero per l'esercizio del diritto di voto in Italia in occasione del Referendum costituzionale ex art. 138 della Costituzione indetto per il 20 e 21 settembre 2020.

Rimborso tariffe Servizi Scolastici AS 2019-2020 (periodo marzo/giugno 2020) causa emergenza Covid-19

Rimborso tariffe Servizi Scolastici AS 2019-2020 (periodo marzo/giugno 2020) causa emergenza Covid-19

La Giunta comunale - con deliberazione numero 41 del 15 luglio 2020 - ha deliberato il rimborso delle rette pagate per la frequenza dei servizi scolastici per le mensilità marzo, aprile, maggio e giugno 2020 con le seguenti modalità.

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

torna all'inizio del contenuto